Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /customers/e/7/5/guiscards.it/httpd.www/wp-includes/post-template.php on line 293

EDITORIALIGirls just want to have fun

14 Marzo 2019

Ma ci rendiamo conto cosa stanno combinando le terribili foxes della pallavolo? Sabato e compagne, più forti di infortuni, pressioni e problematiche varie hanno centrato l’ottava vittoria consecutiva e, ormai, non si contano più i 3-0 con cui sono state schiantate avversarie spesso ben più blasonate!

L’impresa delle atlete di coach Tescione diventa ancor più sorprendente se si guarda al pur lusinghiero ruolino di marcia dei Guiscards del calcio. Dopo quattro vittorie consecutive, infatti, gli uomini di mr Amendola hanno avuto una (mezza) battuta d’arresto contro il forte Cerrone che resta avanti di 4 punti nella lotta ai playoff.

Al di là del rammarico per il vantaggio sciupato, la prova in tono minore rispetto ai successi precedenti è stata giustamente etichettata dai più come un (lieve) calo pressoché inevitabile dopo un rush così intenso! Tutto giusto e comprensibile ma che, appunto, dà la misura di quanto stiano spingendo le ragazze del volley, capaci di trovare, e rinnovare, ogni volta verve e grinta per rilanciare e proseguire la loro corsa.

Domenica c’è un nuovo esame duro per entrambe le compagini: i calciatori faranno visita ad una Pro Salerno in grande spolvero, mentre le pallavoliste affrontano nel derby un’Indomita che, probabilmente, riserva a questa partita buona parte delle ambizioni di raddrizzare una stagione sotto tono.

Sarà difficile per entrambi i team ma sono due sfide da vincere a tutti i costi perché, per dirla con le parole di Vigilante nell’intervista post partita contro il Cerrone, noi siamo i Guiscards!

GUISCARDS SOCIAL

Diventa un nostro Follower e segui i profili Social dell'Associazione Polisportiva Guiscards.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

All contents © copyright Salerno Guiscards. Powered by Wonderlab