DOMENICA - 26 Gennaio 2020
ENZO RASO SALERNO
01234567890
ENZO RASO SALERNO
01234567890
GUISCARDS
GUISCARDS
75' - CAVALIERE
83' - ESPOSITO
89' - SALVATI

TABELLINO GARA

ENZO RASO SALERNO (4-4-2): Natella; De Chiara, Torraco, D’Agostino, Donantonio; Esposito (60’ Pelosi; 70’ Di Muro), Bafundi, Citro, Mazzotta; Lo Iudice (80’ Intennimeo), Gagliardi. A disposizione: Vetromile, Caliendo, Ferraiuolo, Karageorgpoulos. All. Bafundi

SALERNO GUISCARDS (4-3-3): Cioffi; Marino, Crispo, De Dominicis (86’ Vigilante), Lanzara; Lupo (46’ Esposito), Iannone, Amato; Sabia (56’ Salvati), Battipaglia (70’ Cavaliere), Del Regno. A disposizione: Ferrigno, De Stefano, Ladalardo, Oriente. All. Guadagno

MARCATORI: 75’ Cavaliere, 83’ Esposito, 89’ Salvati

NOTE: Spettatori 50 circa. Ammoniti: Donantonio (E), Esposito (S), De Domincis (S); Lupo (S), Esposito (S). Angoli 3-11 per la Salerno Guiscards. Recupero 1’ pt, 5’ st

MATCH REPORT REPORT

Campo: Stadio A. Bolognese – Capezzano (SA)
Inizio Match: ore 15:00 – Direttore di gara: sig. Baccaro di Nocera Inferiore

Tante occasioni sprecate, ma 3 punti importanti e meritati

Torna al successo la Salerno Guiscards che scardina nel finale il fortino della Enzo Raso Salerno, vittoria preziosa in trasferta per gli uomini di mister Dario Guadagno. Il match comincia su ritmi blandi, i padroni di casa sono attenti a chiudere ogni spazio con il classico 4-4-2 molto abbonato. Ospiti che provano da subito ad impossessarsi del centrocampo, Iannone e Amato in effetti dominano la scena, ma il tridente del 4-3-3 all’inizio appare ben marcato dai difensori. Il primo squillo arriva da palla inattiva, su angolo preciso di Iannone la palla schizza dalle parti di capitan Crispo in proiezione offensiva, peccato che il difensore a un metro dalla porta non riesca a battere a rete. La Enzo Raso risponde con un paio di conclusioni dalla distanza di Bafundi, ma nulla che possa seriamente impensierire Cioffi. Dal 20’ in poi comincia ad accendersi la gara, Del Regno con uno splendido tiro a giro centra la traversa, poi Iannone saggia i riflessi di Natella con un bel destro a incrociare. Al 30’ una bella punizione dai 22 metri di Del Regno viene deviata in angolo da Natella, che si ripete pochi secondi dopo su tiro potente ancora di Iannone. I Guiscards alzano il baricentro e il pressing, sembrano in grado di sbloccare la gara, ma incredibilmente dal 35’ al 39’ in rapida sequenza Del Regno, Marino e Battipaglia riescono a farsi parare le conclusioni in area a tu per tu col portiere. Il primo tempo si chiude con un sussulto dei padroni di casa, su rimessa laterale di De Chiara l’attaccante Gagliardi di avvita e con una mezza sforbiciata chiama alla parata l’attento Cioffi.
Nella ripresa subito un cambio operato da mister Guadagno, dentro Esposito per Lupo, e poco dopo entra anche Salvati al posto di Sabia. Chiaro l’intento degli ospiti di aumentare la pressione offensiva per sbloccare la gara, e per poco non ci riesce Del Regno su angolo battuto da Iannone. Il tempo di assestarsi e i Foxes riprendono a macinare gioco, ma il protagonista continua ad essere il portiere Natella che neutralizza le incursioni di Iannone e Del Regno con 2 parate d’istinto puro. Al 26’ entra pure Cavaliere (fuori Battipaglia), e questa si rivelerà la mossa decisiva. Alla mezz’ora su ennesimo angolo di Iannone, sponda aerea perfetta di Esposito che trova in area proprio Cavaliere, l’esterno calcia al volo di potenza trovando la rete che sblocca la gara. La partita ora diventa più intensa, i padroni di casa provano a reagire ma subiscono le azioni manovrate dei Foxes, i quali al 39’ mettono in ghiaccio il match grazie alla discesa sulla destra di Marino, cross rasoterra delizioso che Esposito deve solo spingere in rete. Al 42’ Gagliardi per la Enzo Raso si esibisce in un dribbling stretto appena dentro l’area, tiro rasoterra angolato ma è strepitosa al respinta di Cioffi che blinda la porta. A meno di un minuto dal termine, discesa imperiosa sulla sinistra di Cavaliere, cross al bacio per la testa di Salvati con palla terminata all’angolino, il 3-0 mette il sigillo alla gara e fa esultare tutta la panchina dei Guiscards.

http://www.guiscards.it/wp-content/uploads/2020/01/12-gui-001.jpg

«Non è stato semplice sbloccare la gara ma lo sapevamo – ha dichiarato mister Dario Guadagno a fine gara – gare come queste non sono mai facili da gestire quando si resta in equilibrio. Sono soddisfatto della prova di tutti, anche dello spirito di chi è entrato nella ripresa calandosi immediatamente nel clima del match. Felice per la prestazione di Esposito e Cavaliere, quest’ultimo sempre prezioso per scardinare le difese quando gli avversari si chiudono a riccio. Ora guardiamo avanti e cerchiamo di ritrovare la giusta continuità di risultati e prestazioni». Per la Enzo Raso Salerno parla Francesco Natella, sicuramente tra i migliori in campo: «Ho fatto tante parate e ho provato ad aiutare i compagni, peccato non aver portato a casa almeno un punto. Venivamo da un periodo poco felice, però la prestazione oggi è stata molto positiva, abbiamo ritrovato compattezza nonostante tutto e dobbiamo proseguire su questa strada».

GUISCARDS SOCIAL

Diventa un nostro Follower e segui i profili Social dell'Associazione Polisportiva Guiscards.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

All contents © copyright Salerno Guiscards. Powered by Wonderlab