DOMENICA 17 Novembre, 2019
GUISCARDS
01234567890
GUISCARDS
01234567890
ATLETICO BATTIPAGLIA
ATLETICO BATTIPAGLIA
27' P.T. - Del Priore
18' S.T. - Juraboyev
35' S.T. - Martucciello

TABELLINO GARA

SALERNO GUISCARDS (4-3-3): Fasano; Marino (60’ Cavaliere), Crispo, Foglia (68’ Santucci) Filodoro; Lupo (46’ Nicastro), Iannone, Esposito; Saggese (78’ Martucciello), Battipaglia, Del Regno (69’’ Rinaldi). A disposizione: Antonucci, De Stefano, Vitolo, Ladalardo. All.Guadagno

ATLETICO BATTIPAGLIA (4-4-2): Simaldone; Mifsud, Zoccola, Tolomeo, Miglino; Juraboyev, Stanzione, Traore, Montefusco (75’ De Rosa), Micero; Del Priore (79’ Controne). A disposizione: Schiavo, Odierna, Pacheco, Leva, Sarr. All. Di Martino

MARCATORI: 27’ Del Priore, 63’ Juraboyev, 81’ Martucciello (S)

NOTE: Ammoniti: nessuno. Angoli 2-4. Recupero 2’pt 5’st

MATCH REPORT

Campo: Centro Sportivo Casignano
Inizio Match: ore 11:00 – Direttore di gara: sig. Mercurio di Nocera Inferiore

Nel duello tra capolista, la Salerno Guiscards incappa nella prima sconfitta stagionale.

Al nuovo centro sportivo di Casignano, la squadra di mister Guadagno, sotto una pioggia torrenziale, perde contro l’Atletico Battipaglia che resta così da solo in vetta alla classifica a punteggio pieno. I foxes scendono in campo con il 4-3-3, senza Bove in attacco è Battipaglia a comporre il tridente con Saggese e Del Regno. Nei primi minuti è la squadra ospite ad andare vicina al gol con una conclusione di Montefusco ben respinta da Fasano dopo 16 minui. Al 23’ l’occasione che avrebbe potuto cambiare l’andamento del match: su cross di Del Regno, Marino in spaccata colpisce il palo, poi Simaldone, nella successiva carambola mandala palla in corner. Sull’angolo ci prova Foglia ma la palla termina fuori. Al 27’ si spezza l’equilibrio con l’Atletico Battipaglia che passa in vantaggio con Del Priore, abile a finalizzare una bella manovra offensiva battipagliese. La Salerno Guiscards prova a reagire, ha sempre il pallone tra i piedi ma non riesce a trovare i giusti varchi per rendersi pericolosa. A inizio ripresa Guadagno inserisce Nicastro per Lupo, ma sono ancora gli ospiti a rendersi pericolosi ma Fasano è bravissimo a salvare ancora su Del Priore. I foxes ci provano ma al 63’ sugli sviluppi di un calcio di punizione Juraboyev segna il 2-0. Mister Guadagno prova a camvbiare modulo con l’inserimento di Santucci passando al 4-2-3-1. C’è spazio anche per Rinaldi, attaccante della Juniores di mister Ventura ma gli ospiti controllano bene. A nove dal termine, Martucciello appena entrato al posto di Saggese, di testa accorcia le distanze. L’Atletico Battipaglia si ributta in avanti e sfiora il terzo gol in due circostanze ma Fasano si esalta. Al 93’ poi su angolo di Iannone ancora Martucciello di testa manda di poco a lato. E’ l’ultima occasione per i foxes che nonostante una prestazione tutta cuore e grinta sono costretti alla prima battuta d’arresto stagionale.

http://www.guiscards.it/wp-content/uploads/2019/11/2-gui-04-1.jpg

«Prima di tutto faccio i complimenti agli avversari che si sono confermati una delle squadre più forti di questo girone – ha dichiarato Dario Guadagno, allenatore del team Salerno Guiscards – «noi abbiamo fatto una discreta partita, probabilmente sfortunata su alcuni episodi. Come immaginavamo alla vigilia, purtroppo andare in svantaggio ci ha reso la vita molto difficile, peccato per non aver sfruttato a dovere tutti i calci piazzati. Sono contento della prestazione dei ragazzi, in particolare felice per l’esordio del giovane Christian Rinaldi che gioca sempre molto bene con la squadra Juniores». Una grande occasione gol nel primo tempo per il difensore Paolo Marino che colpisce il palo al termine di una bella azione manovrata: «un po’ di amarezza per una partita che non volevamo perdere, ma abbiamo voglia di riprenderci e da martedì sotto di nuovo con gli allenamenti, questa sconfitta non intaccherà il nostro percorso». Per l’Atletico Battipaglia parla Francesco Odierna: «una grande vittoria, una partita sofferta, maschia, giocata sotto una pioggia torrenziale. In gare del genere capitano pochi episodi e bisogna essere pronti a sfruttarli, noi siamo stati bravi in questo e con i ragazzi c’è il giusto entusiasmo. Cerchiamo di mantenere l’umiltà che ci contraddistingue, agli obiettivi stagionali penseremo partita dopo partita».

GUISCARDS SOCIAL

Diventa un nostro Follower e segui i profili Social dell'Associazione Polisportiva Guiscards.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

All contents © copyright Salerno Guiscards. Powered by Wonderlab