DOMENICA - 15 Dicembre 2019
GUISCARDS
01234567890
GUISCARDS
01234567890
LA MENNOLA
LA MENNOLA
10' - Salvati
19' - Salvati
26' - Salvati
87' - Diodato

TABELLINO GARA

SALERNO GUISCARDS (4-2-3-1): Fasano; Marino, Crispo, De Dominicis, Lanzara (85’ Oriente); Iannone, Amato (81’ Martucciello); Saggese (75’ De Stefano), Battipaglia (55’ Santucci), Del Regno; Salvati (40’ Rinaldi). A disposizione: Ferrigno, Cavaliere, Esposito, Lupo. All. Guadagno

LA MENNOLA (4-4-2): Romanato; Rota (65’ Gargano), Bracciale, Di Nunzio, Parrinello; Nobili, Di Serio (55’ Di Domenico D.), Nicastro, Adinolfi (86’ Di Domenico G.); Sergio (71’ Fiorillo); Diodato. A disposizione: Corvino, D’Auria, Bisogno, Ferrara, Pelosi. All. Manicatori

MARCATORI: 10’, 19’, 26’ Salvati; 87’ Diodato (L)

NOTE: Spettatori 35 circa. Ammoniti: nessuno. Angoli 7-2 per la Salerno Guiscards. Recupero 0 pt, 3’ st

MATCH REPORT

Campo: Centro Sportivo Casignano
Inizio Match: ore 10:30 – Direttore di gara: sig. Marchese di Siano

I Foxes tornano ad assaporare la vittoria tra le mura amiche.

Una tripletta di Salvati, alla seconda presenza e alle prime reti stagionali, mette le ali alla Salerno Guiscards che batte La Mennola con il punteggio di 3-1 e resta nelle zone altissime della classifica del Girone B di Terza Categoria. Una vittoria meritata per i foxes di mister Guadagno che archiviano la pratica nella prima parte di gara. Il tecnico conferma alle spalle di Salvati, il trio Saggese-Battipaglia-Del Regno, mentre a centrocampo in coppia con Iannone, c’è la novità Amato al posto di Lupo. In difesa torna Crispo a completare la coppia centrale con De Dominicis mentre Lanzara e Marino sono i due esterni davanti al portiere Fasano. Pronti via e subito Guiscards pericolosa con un tiro di Iannone di poco fuori. Al 7’ pregevole spunto di Del Regno, cross per Battipaglia ma sulla linea salva Del Nunzio. Passano solo tre minuti e arriva il gol che sblocca il match. Lanzara aziona Del Regno, cross per Salvati che batte il portiere avversario. Trovata la rete, la Salerno Guiscards continua a giocare a ritmo alto, mettendo in difficoltà gli avversari. Dopo un’occasione per Del Regno e una sprecata da Saggese, al 19’ proprio il numero 72 mette palla al centro per Salvati che da rapace d’area di rigore sigla il raddoppio. Il La Mennola va in difficoltà e nel giro di pochi secondi al 25’ prima Lanzara e poi De Regno impegnano il portiere avversario. Passano, però, solo sessanta secondi e sull’ennesimo cross dal fondo, questa volta di Marino, Salvati firma il tris. Partita in ghiaccio e ritmi che si abbassano con mister Guadagno che sul finire di prima frazione sostituisce proprio Salvati, non al top della condizione, per inserire Rinaldi, pezzo pregiato della Juniores di mister Ventura. Nel secondo tempo sono soprattutto Iannone e Del Regno a cercare la via del gol. Il centrocampista ci prova tre volte dalla distanza trovando la pronta risposta dell’estremo difensore ospite. L’attaccante, ben imbeccato da Santucci, subentrato al posto di Battipaglia, non capitalizza al 77’ la miglior occasione della ripresa. Una ripresa in cui La Mennola gioca meglio, pur non creando grossi pericoli, anche se a tre dalla fine trova il gol della bandiera firmato Diodato.

http://www.guiscards.it/wp-content/uploads/2019/12/7-gui-002.jpg

Finisce 3-1 e per la Salerno Guiscards arrivano tre punti importanti. «Il risultato è la cosa che mi convince di più – ha dichiarato a caldo mister Guadagno – Fatta salva la prima parte, abbiamo calato troppo il ritmo, rischiando di complicarci la vita. Posso capire un calo ma poi bisognava riprendere subito in mano la partita. Era una gara che potevamo mettere al sicuro con maggiore tranquillità». Tra i protagonisti del match anche Alessandro Amato che ha ritrovato una maglia da titolare: «Abbiamo giocato molto bene il primo tempo, poi alla lunga siamo un po’ calati. Potevamo dare qualcosa in più. La mia prestazione? Mi manca inevitabilmente un po’ il ritmo partita, però posso ritenermi soddisfatto. L’infortunio è alle spalle”. Domenica prossima, infine, per la Salerno Guiscards nell’ultimo match del 2019, è in programma la sfida sul campo del Montecorvino.

GUISCARDS SOCIAL

Diventa un nostro Follower e segui i profili Social dell'Associazione Polisportiva Guiscards.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

All contents © copyright Salerno Guiscards. Powered by Wonderlab