Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /customers/e/7/5/guiscards.it/httpd.www/wp-includes/post-template.php on line 293

eSPORTSGIOCHI ELETTRONICI COMPETITIVISpettacolo nel primo torneo di WARZONE organizzato dalla Polisportiva Salerno Guiscards. And the winner is…

11 Dicembre 2020

16 squadre e 48 videogiocatori partecipanti, si è svolto tutto in una sera il primo torneo organizzato dal Team eSports Guiscards e dedicato interamente al celebre titolo CALL of DUTY WARZONE.

La competizione è stata notevole, le squadre (composte ognuna da 3 videogiocatori) si sono date battaglia fino all’ultimo colpo come testimoniato dagli score nelle zone alte della classifica.
Alla fine vince con merito il Team P4x4 del terzetto composto da DMihawk1919, El-Franco e Frat-A-Meee (li citiamo rigorosamente con i nickname in pieno spirito gaming). Molto positiva l’esperienza delle 2 squadre targate Guiscards, il Team Gorogorchio composto da Alessandro Amato, Gianpaolo Antonucci e Vincenzo Abate si piazza sul gradino basso del podio. Mentre chiude al sesto posto il team Gli Eldiani di Luigi Concilio, Luca D’Ambrosio e Giovanni Cavaliere. Quest’ultimo è stato il vero artefice dell’organizzazione del torneo, colui che tecnicamente ha speso tantissime energie per la buona riuscita proprio come fa quando gioca nella squadra di calcio di mister Guadagno, correndo senza sosta su e giù per le corsie laterali del campo.

Più che soddisfatto per l’esito si dichiara Daniele Basso: «ci tengo a ringraziare molto Giovanni Cavaliere – così il responsabile del settore eSports Guiscards – per l’impegno che ha messo nello sviluppo del torneo e nel seguirne tutto lo svolgimento. La speranza, dopo questo primo evento, è di allargare il tutto ad un numero maggiore di team, sfruttando modalità di gioco ancora più allettanti e competitive, sicuramente con l’avvento dell’anno nuovo si lavorerà in questa direzione. Il torneo è andato bene e siamo contenti, ora anche grazie ai vari feedback dei partecipanti sicuramente potremo lavorare per migliorare il tutto».

In chiusura, per questa sorta di primo esperimento si è scelto di giocare in modalità pubblica, quindi in pratica le sfide erano aperte anche a team di tutto il mondo, con abbinamenti casuali determinati dal software. La prossima occasione, come abbiamo sentito dalle parole di Daniele Basso, ci saranno certamente dei miglioramenti che seguiranno il flusso di commenti raccolti all’interno della chat di questo evento appena concluso. Avanza forte l’ipotesi di giocare in una lobby privata su server dedicato, in questo modo le squadre si potranno sfidare in una modalità tutti contro tutti, dove realmente ogni piccolo dettaglio farà la differenza per conseguire la vittoria finale. Staremo a vedere, sicuramente ancora una volta abbiamo dimostrato come i videogames possono essere una concreta e valida alternativa per socializzare, fare squadra, ridurre le distanze con gli amici lontani e divertirsi giocando in sicurezza.

 

Classifica finale di tutte le squadre partecipanti al Torneo CALL of DUTY: WARZONE

(Il regolamento completo del torneo lo trovi qui -> REGOLAMENTO)

GUISCARDS SOCIAL

Diventa un nostro Follower e segui i profili Social dell'Associazione Polisportiva Guiscards.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra Newsletter e resta sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

All contents © copyright Salerno Guiscards. Powered by Wonderlab